Il 20 gennaio alle ore 16,00 presso Palazzo De Pietro a Lecce la Camera Penale di Lecce, con la collaborazione dell’Associazione Antigone Puglia, della Fondazione Aymone e con il patrocinio dell’Ordine degli Avvocati di Lecce, ha organizzato un incontro con il Procuratore Capo di Crotone dott. Giuseppe Capoccia ed il giornalista Alessandro Barbano per discutere di Misure di prevenzione, antimafia e derive panpenalistiche.
L’occasione è data dalla recente pubblicazione del libro “L’inganno” a firma di Alessandro Barbano con cui l’autore ricostruisce, con un’indagine senza sconti, alcune contraddizioni della macchina giudiziaria dell’ antimafia disvelando la falsa retorica che genera l’idea del rovesciamento dello Stato di diritto come necessità per la vittoria sulla malavita.
Un “inganno”, appunto, che mina libertà e democrazia.