Si comunica la missiva inoltrataci dalla Procura della Repubblica di Lecce con la quale si avvia la sperimentazione delle modalità di consultazione degli atti dei fascicoli del Pubblico Ministero a carico di soggetti noti che sono stati preventivamente scansionati ed inseriti nel sistema TIAP.

Di seguito pubblichiamo il Provvedimento del Procuratore Capo della Repubblica Dott. L. L. De Castris